Progetti equosolidali dal Nord e dal Sud del mondo

artigiano del Salvador

artigiane del sapone dall'India

Il Laboratorio Da tutti i Paesi sceglie di acquistare materie prime e semi-lavorati del commercio equo e solidale e di cooperative sociali italiane,per sostenere progetti di solidarietà e giustizia nel Nord e nel Sud del mondo e promuovere così la crescita di una cultura e di una economia responsabile.

I prodotti acquistati in Laboratorio hanno quindi un  doppio valore  solidale perché vengono realizzati a mano da donne immigrate  in situazioni di  disagio sociale, con materiali equi e solidali importati  dalle principali centrali d’importazione come AltraQualità, Vagamondi,  Equoland,  Il Ponte…cco qualche esempio dei progetti che sosteniamo:


CALAMITE IN FERRO BATTUTO DALLA COLOMBIA – OXIDOS

Oxidos è un laboratorio di due giovani designer colombiane che hanno scelto di lavorare con gli artigiani locali, fornendo loro un ambiente sicuro, una formazione e una remunerazione adeguata. Hanno voluto dare la priorità a madri capofamiglia, donne con figli abbandonate dal marito, provenienti dalle zone più povere di Bogotà. Il metallo, in parte riciclato da lavorazioni industriali, prende nuova vita e calore, trasformandosi in tantissimi oggetti originali, grazie ad una tecnica particolare di ossidazione.
Maggiori info sul sito di AltraQualità

 

DECORAZIONI IN BUCCIA D’ARANCIA DALLA COLOMBIA – PIEL ACIDA

Tante bomboniere del Laboratorio sono realizzate usando la buccia d’arancia che un gruppo di donne “desplazadas”- cioè sfollate dalle zone di guerriglia – recupera dagli scarti delle venditrici di succhi d’arancia agli angoli delle strade di Bogotà. Le bucce vengono seccate e riciclate per dar vita a deliziosi folletti, angioletti e decorazioni dalle tante forme e dall’aroma caratteristico.
Maggiori info sul sito di AltraQualità

FIORI IN CARTA E CORDA DALLO SRI LANKA – ARALIYA

Araliya è il nome di una piccola cooperativa di donne molto povere dello Sri Lanka, mamme di bambini sordomuti, che creano piccoli fiori per le bomboniere con vari materiali di scarto:

  • carta riciclata con la cacca dell’elefante
  • corda in fibra di cocco
  • fibra di mais o materiali naturali
  • carta di giornale riciclata

Maggiori info sul sito di Vagamondi

CROCI E OGGETTI DIPINTI IN LEGNO E COPINOL DAL SALVADOR – LA CASA DE LAS ARTESANIAS

In una zona molto povera di La Palma, piccoli laboratori a conduzione familiare realizzano croci, tavole religiose ed altri oggetti decorati con i caratteristici disegni ispirati a scene di vita quotidiana “campesina”.
Inoltre alcuni ciondoli decorati sono realizzati usando il seme del copinol, una pianta particolare che cresce spontanea nel Salvador.
Maggiori info sul sito della coop. Il Ponte

SEMI ATTIRA-FARFALLE DALL’UNIVERSITA’ DI BOLOGNA – EUGEA

I giardini Eugea sono varietà di semi attentamente selezionali dai ricercatori entomologi dell’Università di Bologna, custoditi in simpatiche confezioni assemblate a mano, senza colla e su carta non trattata, dai ragazzi disagiati. Basta piantare i semi sul davanzale di casa per portare la natura in città e osservare da vicino stupende farfalle!
Maggiori info sul sito di Eugea

Seguici e condividi